Seguici sui nostri canali

Iscriviti alla newsletter di Collater.al
Rimani aggiornato con le ultime news
eng

“HOMESICK”, il delicato equilibrio tra amore e sofferenza

HOMESICK è il cortometraggio di laurea del Plonter Animation Studio di Yoav, Hila e Noy, progetto finale del corso di animazione della Bezalel Academy of Arts and Design di Gerusalemme. È un film sensibile e profondo, presentato in più di 65 festival cinematografici del mondo, che attraverso fascino e metafora racconta una storia accessibile e universale. 

HOMESICK ci introduce in un mondo allegorico dove il paesaggio è strettamente collegato alle emozioni e ai sentimenti di chi lo vive, dove è tutto costruito su un delicato equilibrio e dove basta pochissimo per restare a galla o sprofondare.
Il film racconta della storia di una giovane ragazza che vive un momento di crisi, costretta a fare delle scelte e a cambiare la stabilità di chi la circonda. La sua condizione trasforma completamente l’armonia del suo nucleo familiare, ma intanto porta a galla anche amore e vecchi ricordi felici. 

Con una narrazione lenta e sospesa, questo cortometraggio ci ricorda che ogni nostra scelta ha un effetto sull’ambiente circostante e che ogni tanto, per stare meglio, dobbiamo lasciare andare il peso delle cose.

 

CREDITS
This film was produced with the support of NFCT
Original score: Yotam Aloof
Sound effects and mix: Ilan Admon
Musicians: Nadav Lavie, Ahiad Ohali
2D fx artist: Guy Osnat
Compositing assistant: Ory Pinchasy

“HOMESICK”, il delicato equilibrio tra amore e sofferenza
Close