Seguici sui nostri canali

Iscriviti alla newsletter di Collater.al
Rimani aggiornato con le ultime news
eng

“Weird Search Requests”, la prima grande campagna di Ecosia

Ecosia è il primo e unico motore di ricerca al mondo che è riuscito a trovare un compromesso tra l’attivismo ambientale e l’attività su Internet. La sua strategia è semplice: donare l’80% del ricavato della pubblicità online a sostegno di programmi di riforestazione nel mondo.
Da poche settimane, Ecosia ha lanciato “Weird Search Requests”, la sua prima grande campagna pubblicitaria nel Regno Unito: un progetto geniale che ironizza sulle abitudini umane in modo moderno e umoristico senza puntare il dito.

“no matter how weird your search request, we’ll plant the trees anyway”

Con “Weird Search Requests” Ecosia gioca con le ricerche degli utenti per diffondere la politica che anima il suo attivismo, spinge gli spettatori a cambiare abitudini online e intanto costruisce una brand awareness ancora più forte. 

Guarda qui la campagna.

 

– Guarda anche: “The Journey”, dalla guerra alle Olimpiadi e Paralimpiadi 2021

“Weird Search Requests”, la prima grande campagna di Ecosia
Close