Logofonts, quali sono i font usati nei loghi più famosi?

avatar
7 Febbraio 2019

Emanuele Abrate è un graphic designer con una grande passione per i loghi. Nel progetto Logofonts sostituisce i nomi dei brand con il font con cui sono scritti.

Se non vi siete mai chiesti quali sono i font dei loghi che vediamo tutti i giorni su vestiti, alimenti o semplicemente camminando per strada, evidentemente non siete amanti di graphic design.

Ma qualcuno là fuori se lo è chiesto e ci ha realizzato anche un lavoro originale che vi farà diventare grandi fan di questa forma d’arte. Il creativo in questione si chiama Emanuele Abrate, classe 1991, che nel progetto chiamato Logofonts sostituisce i nomi dei brand come adidas, WhatsApp, Starbucks e molti altri con i font con cui sono scritti.

Il progetto si è rivelato potenzialmente infinito, tanto da far venire l’idea di creare un profilo Instagram dedicato con il nome appunto di @logo_fonts.

Noi qui vi presentiamo i nostri preferiti.

Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al Logofonts Emanuele Abrate | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share