“HOBBY”, l’Adobe Pocket Film di Colin Read

-
Federica Cimorelli
hobby-adobe-pocket-film-colin-read

Pocket Films è un’iniziativa di Adobe che chiama all’azione i filmmaker di tutto il mondo e li sfida a creare con pochi strumenti un film sui temi del progresso e del cambiamento.
HOBBY di Colin Read è uno dei risultati di questa prova, è un cortometraggio girato con un iPhone che racconta con ironia ed eleganza l’inventiva di una persona in lockdown.

Durante il mio anno di isolamento, mi sono buttato a capofitto in una serie di nuove attività cercando di trovare un nuovo interesse per riaccendere il mio cervello. Ora, un anno dopo, praticamente nessuna di queste ha funzionato, lasciandomi la sensazione di aver passato un anno di sforzi sprecati e false partenze. Il film è fondamentalmente questo, un biopic poco velato della mia frustrazione creativa e della mia psicosi pandemica“.

A dispetto di ciò che siamo stati abituati a vedere in quest’ultimo anno, HOBBY è radicalmente lontano dai ripetitivi, scontati e noiosi prodotti dello stesso tipo. È un cortometraggio intenso e scattante, capace di ritrarre al meglio la vita, i desideri, le emozioni e i fallimenti di tutti. 

Buona visione.

 

CREDITS:
Starring: Dylan Kammerer
& Dog-starring: Sevy, Clubber & Abba
Key Human: Andy Maso
Art Director: Charlie Turner
Score: Sam Perkin
Sound Editing: Rafael Chaves
Colorist: Fergus McCall @ The Mill
Shot on iPhone & DJI OM 4
Produced by SEA COW

 

– Guarda anche: “Women Walking” mostra la realtà dell’essere donna

Scritto da Federica Cimorelli
x
Ascolta su