Seguici sui nostri canali

Iscriviti alla newsletter di Collater.al
Rimani aggiornato con le ultime news
eng

“Spell of the West”, il corto animato di Sam Lane

Rose vive una vita semplice e tranquilla in una fattoria isolata tra i cactus del Far West. I suoi amici sono pochi ma buoni e la sua vita sembra proseguire senza troppi intoppi. Un giorno, un nemico sconosciuto invade il territorio e distrugge la natura che lo circonda. È il momento di fare una scelta e partire all’avventura per restituire all’ambiente la giustizia che si merita.
Questa è una breve semplificazione della trama di “Spell of the West”, il cortometraggio animato di Sam Lane, regista e animatrice americana. All’apparenza potrebbe sembrare la normale storia di un’avventura, invece è un’opera colorata, divertente e sorprendentemente commovente.  

Spell of the West” infatti non racconta solo la storia di Rose e un episodio della sua vita, ma indaga il senso dell’esistenza e l’importanza del rapporto dell’uomo con l’ambiente circostante. In paesaggi estesi e vividi, con umorismo e un pizzico di stranezza questo cortometraggio è un omaggio verso la natura e il valore che questa ha per l’umanità. 

 

– Guarda anche: “The Fabric of You”, un corto tra libertà e conformismo

“Spell of the West”, il corto animato di Sam Lane
Close